ICAMnet – Sostenere l’inclusione dei bambini sfollati provenienti dall’Ucraina nell’istruzione: considerazioni, principi e pratiche chiave per l’anno scolastico 2022-2023

0
921

L’Europa sta affrontando la peggiore catastrofe umanitaria dalla Seconda guerra mondiale.

Migliaia di bambini ucraini sono costretti ad allontanarsi al proprio territorio e hanno bisogno di aiuto per comprendere e superare i traumi causati da tale sventura.

La guerra in Ucraina e la necessità di accogliere nei singoli contesti nazionali i minori ucraini emigranti ha spinto la Commissione Europea a creare una Guida per i ministeri e le agenzie europee per favorirne la loro inclusione nelle scuole.

Tale guida è stata redatta dalla Commissione, in consultazione con:

  • l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR),
  • il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia (UNICEF),
  • i rappresentanti dei ministeri dell’Istruzione,
  • le organizzazioni delle parti interessate che si sono incontrate in eventi di apprendimento tra pari tra il marzo e il giugno 2022,
  • esperti del Network che lavorano sulla dimensione sociale dell’istruzione e della formazione (NESET)

e ha suggerito un approccio globale al minore, sintetizzato in sette aree:

  • accoglienza e ammissione,
  • preparazione degli istituti di istruzione e del personale educativo,
  • preparazione di sistemi educativi inclusivi,
  • individuazione delle attività inclusive da realizzare,
  • coinvolgimento delle famiglie e delle comunità dei rifugiati;
  • misure a lungo termine per promuovere l’istruzione inclusiva
  • Informazioni e sostegno finanziario per l’accesso all’educazione e cura della prima infanzia.

Per la redazione di tale guida, la Commissione Europea si è rifatta ad una serie di progetti europei, tra cui anche ICAMnet, che ha contribuito sviluppando linee guida, pacchetti di risorse e workshop di coaching per le scuole di tutta Europa per aiutarle ad accogliere e includere i Bambini ucraini.

ICAMnet è un programma europeo creato per facilitare il benessere sociale ed emotivo (SEL) e l’inclusione dei CAM, ossia dei minori affetti da immigrazione.

Il programma ICAM nasce da una lunga collaborazione tra i partners progettuali:

  • ICARO Consorzio di Cooperative sociali onlus dell’Italia – Coordinatore del Programma,
  • The Northampton Centre for Learning Behaviour (NCfLB) e Achievement for All (AfA) del Regno Unito,
  • Accessophia della Spagna,
  • Ispectorate a Ploesti (ISJP) e Terre des Hommes (TdH) della Romania,
  • Eurochild del Belgio

e da un’approfondita ricerca sugli effetti psicologici della Seconda guerra mondiale sui bambini sfollati.

Sulla base di tale ricerca è stata elaborata un’efficace strategia metodologica, denominata SEL (Social Emotional Learning), volta a facilitare il benessere psicologico e l’inclusione sociale nelle scuole dei minori affetti da migrazione.

La parola chiave del Programma Icamnet è, infatti, “Convivencia”, parola spagnola che significa ‘Vivere insieme in armonia’.

Le problematiche di accoglienza ed inclusione dei bambini sfollati provenienti dall’Ucraina ha spinto i partners Icamnet a creare ulteriori materiali, raccolti in ICAMucs, destinati a supporto le scuole nella creazione di un clima scolastico sereno, in cui i bambini sfollati vengono aiutati a superare i loro traumi e a riprendersi dall’interruzione delle loro vite.

Come afferma il Coordinatore di ICARO Vincenzo Griffo: “Questo è un risultato importante per ICAMnet e un riconoscimento dell’impegno del Consorzio Icaro e degli altri partners europei nello sviluppare e diffondere strumenti per semplificare l’istruzione e l’inclusione dei minori CAM nelle scuole”.

L’inserimento della guida ICAMucs Ukrainian Children Inclusion in Schools nella guida europea – dichiara il presidente emerito di Icaro Gabriele Capitelli – faciliterà le scuole europee nell’attività di accoglienza e gestione dei minori ucraini colpiti dal dramma della guerra.

Per consultare la Guida per i ministeri e le agenzie europee per favorirne la loro inclusione nelle scuole,:

  • piattaforma online europea per l’istruzione scolastica della Commissione Europea

https://www.schooleducationgateway.eu/en/pub/resources/publications/practical-manual-on-refugees.htm

Link utili del progetto

Link della pagina web – https://www.icamproject.eu/urgent-support-for-european-schools-welcoming-ukrainian-child-refugees/

Link Video: https://youtu.be/Lx3Zzvy9NZw

link breve descrizione: https://www.icamproject.eu/welcoming-and-including-refugee-ukrainian-children-in-a-school-community/