Santa Maria Capua Vetere – Concorso “La più bella sei tu”: l’integrazione si fa poesia

0
201

Grande successo per il Concorso Nazionale di Poesia La più bella sei tu, che si è concluso ieri, 18 marzo, nell’ambito delle attività riabilitative del Progetto Meglio Insieme. Nella splendida cornice del Salone degli Specchi del Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere, quaranta poesia selezionate tra le sessanta presentate hanno concorso per aggiudicarsi i cinque premi in palio: poesia individuale in italiano, poesia individuale in vernacolo, poesia di gruppo in italiano, poesia di gruppo in vernacolo ed il premio speciale alla migliore interpretazione.

La giuria, composta dal musicista e cantante Patrizio Trampetti, dal musicista e compositore Gennaro Romano, dagli scrittori Angelo Petrella ed Andrea Auletta, nonché dall’attrice Rosalba Di Girolamo, ha premiato le poesie che più di tutte hanno espresso i sentimenti, anche i più indicibili, vissuti dagli autori.

Anche quest’anno non si riescono a raccontare le emozioni provate in occasione di quest’evento, diventato ormai un appuntamento importantissimo del calendario di attività organizzate nell’ambito del progetto Meglio Insieme.

Si ricorda che il Progetto è impegnato da anni nella realizzazione di attività ed eventi culturali, sportivi ed artistici, finalizzati ad aprire una serie di canali di integrazione e di socializzazione che vanno oltre il proprio contesto di riferimento. “Il lavoro svolto nell’ambito di tali programmi riabilitativi – spiega il coordinatore del progetto Gabriele Capitelli – acquista maggiore valore proprio se riusciamo ad offrire ai nostri utenti possibilità nuove e stimolanti che siano occasione di crescita emotiva e di integrazione sociale”.

Si ringrazia il Sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra, l’Assessore Rosida Baia, il coordinamento sociosanitario dell’ASL di Caserta, il Dott. Gaetano Di Mattia, lo staff del Teatro Garibaldi, il Centro Fotografico Campano, l’ASL di Lecce, di Foggia, di Bari, di Teramo, di Campobasso, di Roma 3, di Caserta, di Napoli 1 centro e di Napoli 2 nord.